Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
consolato_cordoba

Il Console Generale

Data:

05/04/2016


Il Console Generale

CONSOLE GENERALE D'ITALIA A CÓRDOBA

TIBERIO SCHMIDLIN

Nato a Roma il 26 agosto 1976, si laurea in Giurisprudenza all’Università LUISS di Roma nel 2000.

Entra in carriera diplomatica nel 2003 e, dopo aver frequentato il corso di formazione professionale presso l’Istituto diplomatico, è assegnato alla Direzione generale per l’integrazione europea, dove si occupa della cooperazione dell’Unione europea con i Paesi terzi.

Dal 2007 al 2011 presta servizio presso l’Ambasciata d’Italia a Kiev (Ucraina), ricoprendo l’incarico di primo segretario commerciale. È quindi trasferito alla Rappresentanza permanente d’Italia presso le Organizzazioni internazionali a Ginevra (Svizzera), dove rimane fino al 2015, seguendo prioritariamente i settori del commercio, della proprietà intellettuale e del disarmo.

Promosso Consigliere di legazione, rientra al Ministero degli affari esteri e della cooperazione internazionale nel giugno 2015 ed è assegnato all’Ufficio legislativo del Gabinetto dell’On. Ministro, dove approfondisce la normativa consolare. Contemporaneamente, segue il corso di aggiornamento professionale per Consiglieri di legazione organizzato dalla Direzione generale per le risorse e l’innovazione.

È nominato Console generale d’Italia a Cordoba (Argentina) dal 4 dicembre 2017.

È sposato con Krisztina ed è padre di Liliana. Pratica la fotografia.

consolegenerale

 


Luogo:

Córdoba

Testata:

Il Console Generale

Autore:

Consolato Generale d'Italia a Córdoba

131