Colori della Repubblica Italiana
   
MODIFICA DEI REQUISITI PER OTTENERE UN TURNO PER “RICOSTRUZIONE DI CITTADINANZA”. LISTA DELLE RICHIESTE DI TURNO ACCETTATE E REGISTRATE (si prega di leggere attentamente quanto segue).
28/08/2012
-
Si informa che, pur continuando a ricevere le richieste di turno secondo le modalità indicate nella pagina web,  la pubblicazione dei nominativi a cui viene assegnata una data per la presentazione dei documenti per la “ricostruzione di cittadinanza italiana” sulla pagina web del Consolato Generale, viene sospesa fino a fine anno 2012.  Per controllare che la richiesta di turno sia stata correttamente ricevuta e registrata, cliccare [qui].  SI PREGA DI PRENDERE ACCURATAMENTE NOTA DEL NUMERO DI TURNO ASSEGNATO:  al momento opportuno, il Consolato Generale pubblicherà le modalità per presentarsi secondo il numero di turno assegnato. I turni assegnati in questa lista sono unicamente quelli di richieste ricevute dal 1 ottobre al 31 dicembre 2011. Tutte le richieste ricevute a partire dal 1 gennaio 2012 saranno pubblicate non appena possibile. Si prega pertanto tutti gli interessati, di non inviare solleciti o richieste di informazioni sulla pubblicazione delle date (il calendario, infatti è già completo fino al 6 maggio 2013) e a controllare frequentemente la pagina web per informarsi su eventuali aggiornamenti.  


SI PREGA DI OSSERVARE ATTENTAMENTE LE SEGUENTI ISTRUZIONI:

1) Scaricare e stampare dal sito l’allegato MODULO di richiesta;

    (Il MODULO è in formato pdf per cui è necessario usare il programma Acrobad Reader scaricabile gratuitamente
      http://get.adobe.com/es/reader/ )


2) Compilare tutte le voci richieste (scrivendo in maiuscolo ed in forma leggibile):

    • Cognome e Nome del richiedente
    • Luogo e Data di nascita
    • Nr.DNI 
    • Indirizzo completo di C.A.P. (es. Av. Juan Perez, 20  – 5050 Cordoba)
    • Nr.telefono completo di prefisso (es. 0351 – 526 00 00) e, se disponibile, nr.cell.
    • Indirizzo di posta elettronica (es.: luis@hotmail.com)
    • Nella sezione FAMILIARI, scrivere i dati dei familiari diretti che il richiedente intende aggregare alla propria richiesta:  
       Cognome, Nome, Grado di parentela e apporre una croce nella casella “+18 anni” (se maggiorenne) o “-18 anni”  (se
       minorenne)
    • Luogo, data e firma del richiedente  (ripetere la firma IN STAMPATELLO)

3) Allegare fotocopia del proprio DNI - solo del richiedente firmatario - inclusa la pagina della residenza/domicilio

4) Allegare fotocopia del Certificato della "Cámara Nacional Electoral" dell'avo italiano. Per richiederlo, consultare la pagina web: http://www.pjn.gov.ar/02_Central/Index100.Asp?Nodo=1669&Rubro=321&TipInf=104, oppure www.pjn.gov.ar -> Justicia Nacional Electoral -> Tramites y Formularios (Formulario No Ciudadano Argentino), senza il quale la richiesta di turno non sarà presa in considerazione e verrà considerata respinta. Nel caso che qualche familiare abbia già ottenuto la cittadinanza italiana in questo Consolato Generale e nel suo fascicolo sia presente detto certificato, è sufficiente indicare il num. di fascicolo o il nominativo del familiare.
5) Affrancare e spedire a:
                                        Consolato Generale d’Italia
                                               Richiesta turno
                                         Av. Velez Sarsfield, 360  
                                             5000  CORDOBA

AVVERTENZE

1- Le domande verranno elaborate in ordine di arrivo  e la lista dei nominativi con le rispettive date sarà pubblicata prossimamente sul sito del Consolato Generale, che si consiglia di visitare con frequenza. Alla data corrispondente il richiedente, solo o con i propri familiari, dovrà presentarsi in Consolato presso l’Ufficio Cittadinanza con la documentazione completa.

NB.: Non saranno prese in considerazione richieste di accertamento o cambio di date ne richieste incomplete.

2- Il titolare del turno  e rispettivi familiari che non si presentano nel giorno loro assegnato perde il diritto acquisito e dovrà inviare una nuova richiesta.

3- Le domande doppie che dovessero pervenire saranno annullate.

4- Coloro che vogliono portare di persona la propria domanda in busta chiusa, potranno depositarla in un contenitore presente in Consolato.


Mappa |  Note Legali |  Credits |  F.A.Q.